Nodo Windsor

Con l'espressione nodo Windsor (detto anche Windsor pieno o Doppio Windsor per distinguerlo dal nodo mezzo Windsor) si intende un particolare metodo di annodare la cravatta la cui paternità è attribuita, anche se con qualche dubbio, al duca Edoardo di Windsor, il futuro re Edoardo VIII del Regno Unito. Il nodo divenne famoso negli anni trenta quando Edoardo di Windsor, il cui stile e la cui eleganza facevano tendenza nel campo della moda maschile, cominciò a prediligere nodi piuttosto voluminosi. Non è chiaro, però, se il nodo sia di sua invenzione o se lui si sia solamente limitato ad utilizzarlo.

Il nodo Windsor, paragonato agli altri metodi di annodare la cravatta, se eseguito bene permette la realizzazione di un nodo grande, triangolare e perfettamente simmetrico. La sua realizzazione prevede otto passaggi ed è perciò indicato l'utilizzo di una cravatta lunga. Generalmente il nodo Windsor viene ritenuto adatto alle occasioni più formali.

Fonte: wikipedia.it

Sito sicuro

carte credito

paypal

 

Servizio Clienti